Gardaland Park: Strategia di visita

Insieme a Parks & Fun, leader nella visita dei Parchi Tematici nel Mondo, abbiamo redatto per voi questa breve guida sulla strategia di visita di Gardaland Park.

Mai improvvisare

Usate un po’ del vostro tempo per pianificare.
Arrivare al parco già con le idee chiare vi permetterà di fruire al massimo del vostro tempo.

Sai già quando visiterai Gardaland ma non hai ancora i biglietti? Entra a soli 35 €

Se raggiungi Gardaland in treno scopri gli orari del bus navetta gratuito.

L’apertura a zone

Gardaland Park NON apre subito tutte le proprie aree.
Scopri quali attrazioni aprono successivamente.

Usare la App del Parco

Gardaland Park ha una App dedicata con i tempi di attesa delle attrazioni e gli orari dei vari spettacoli.
Scaricarla e tenere monitorate le attese vi farà guadagnare tempo!

Arrivo al parco e ordine di attrazioni consigliato

– Arrivare almeno 20/15 minuti prima dell’orario di apertura dei cancelli del parco.
I parcheggi e le casse aprono alle ore 9.

– Recarsi subito, attraversando Prezzemolo Land, a Fuga da Atlantide (data la sua portata oraria ridotta e il suo gradimento,ha sempre parecchia attesa. Soprattutto nelle giornate estive).
Jungle Rapids, anch’essa molto gradita grazie alla sua tematizzazione e, nelle giornate di caldo, per i suoi spruzzi d’acqua.
A voi la scelta ora: Blue Tornado (per i più adrenalinici) o Mammut (una montagna russa tematizzata adatta a tutta la famiglia).
Oblivion e Raptor, i due coaster per eccellenza del parco gardesano.

Così facendo in 1 ora e mezza / due ore avrete fatto le attrazioni che solitamente hanno le maggiori attese.

Pranzare e cenare in anticipo vi farà evitare le attese nei punti ristoro.

Dalle ore 11:

Colorado Boat e Shaman

Dalle ore 12:

Kung Fu Panda Master ( data la scarsa portata oraria, tale attrazione registra sempre tempi d’attesa medio-alti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.