Parchi Divertimento e Green Pass: Ecco cosa cambia dal 6 Agosto:

Parchi Divertimento e Green Pass: Ecco cosa cambia dal 6 Agosto:

I Parchi Del Garda e il Green Pass: Ecco tutto quello che c’è da sapere e le differenze tra vari resort. 
AGGIORNATO 21/08/2021

Gardaland

A partire dal 6 agosto, per accedere a Gardaland Resort (Parco, Hotel, Acquario), gli Ospiti con più di 12 anni di età avranno l’obbligo di presentare al personale di accoglienza la “Certificazione Verde” (detta anche “Green Pass”), in formato digitale o cartaceo.

Per un periodo transitorio, in alternativa alla Certificazione Verde (Green Pass), è sufficiente uno tra i seguenti documenti:

  • certificato di avvenuta vaccinazione (è sufficiente la 1° dose)
  • esito negativo del tampone molecolare o antigenico effettuato nelle 48 ore precedenti
  • certificato di avvenuta guarigione dall’infezione SARS-CoV-2 nei 6 mesi precedenti

I bambini sotto i 12 anni sono esentati dai controlli e possono accedere senza la Certificazione Verde (Green Pass).

L’esenzione viene estesa anche ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del Ministero della salute.

Gli ospiti dovranno presentare anche un documento d’identità valido.

In assenza di tale documentazione, non sarà consentito l’accesso a Gardaland Resort.

Dal 6 Al 31 Agosto, il Tampone a Gardaland è scontato:

Se non hai ancora la Certificazione Verde (Green Pass), prima di andare al Parco, effettua un tampone molecolare o antigenico con esito negativo: se vai a Gardaland entro il 31/8 e mostri il certificato con esito negativo, ti scontano il costo del tampone consegnandoti un voucher del valore di € 10 da spendere nei punti vendita del Parco.

Come funziona esattamente?

1) Effettua un tampone molecolare o antigenico con esito negativo nelle 48 ore prima della tua visita a Gardaland.

2) Recati al Parco e mostra in biglietteria il certificato del tampone con esito negativo assieme a un documento di identità valido.

3) Ritira alle biglietterie il voucher del valore di € 10 valido per l’acquisto dei prodotti venduti in tutti i negozi del Parco oppure delle tessere “salta coda” Gardaland Express. Sono esclusi dall’acquisto con voucher snack, bevande, sigarette, i prodotti di LEGOLAND® Shop e le tessere “Single Ride”.

Il voucher del valore di € 10 è da spendere in un’unica soluzione, non può essere convertito in denaro e non dà diritto a resto. Qualunque importo che superi il valore di € 10 deve essere saldato alla cassa del punto vendita al momento dell’acquisto.

Avvertenze e Limitazioni:

1) Il voucher del valore di € 10 viene concesso solo al primo accesso al Parco (in caso di uscita e rientro nello stesso giorno).

2) Il voucher va consegnato prima dell’emissione dello scontrino fiscale ed è da spendere in un’unica soluzione.

3) Il voucher non può essere convertito in denaro e non dà diritto a resto. Qualunque importo che superi il valore di € 10 deve essere saldato alla cassa del punto vendita al momento dell’acquisto.

4) Il voucher non è cumulabile e ogni voucher deve corrispondere ad un atto d’acquisto.

5) Le card Gardaland Express acquistate con il voucher non sono in nessun caso rimborsabili.

Dove serve il Green Pass:

CanevaWorld Resort

A partire dal 6 agosto, per accedere a Movieland Park e Rock Star Restaurant, gli Ospiti con più di 12 anni di età avranno l’obbligo di presentare al personale di accoglienza la “Certificazione Verde” (detta anche “Green Pass”), in formato digitale o cartaceo.

Per un periodo transitorio, in alternativa alla Certificazione Verde (Green Pass), è sufficiente uno tra i seguenti documenti:

  • certificato di avvenuta vaccinazione (è sufficiente la 1° dose)
  • esito negativo del tampone molecolare o antigenico effettuato nelle 48 ore precedenti
  • certificato di avvenuta guarigione dall’infezione SARS-CoV-2 nei 6 mesi precedenti

I bambini sotto i 12 anni sono esentati dai controlli e possono accedere senza la Certificazione Verde (Green Pass).

L’esenzione viene estesa anche ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del Ministero della salute.

Gli ospiti dovranno presentare anche un documento d’identità valido.

Il Tampone Rapido Antigenico in loco:

Ci sarà la possibilità di effettuare il tampone rapido antigenico in loco, presso i parcheggi del Resort. Questo servizio è gestito da un fornitore esterno e avrà un costo di 25€.

Tutti i giorni dalle 9:00 alle 19:30, senza prenotazione.

Ulteriori informazioni: Clicca Qui

Dove serve il Green Pass:
Dove NON serve il Green Pass:

Parco Giardino Sigurtà

Il Parco Giardino Sigurtà secondo il DECRETO-LEGGE 23 luglio 2021, n. 105 non è tenuto a richiedere il green pass o certificazione verde ai visitatori in quanto non rientra nelle categorie che devono invece farne richiesta.

Consigliamo l’acquisto del biglietto di entrata online (ticket.sigurta.it) in modo da evitare code e assembramenti all’ingresso. La Direzione, comunque, si riserva di far rispettare il distanziamento sociale di minimo 1 metro sia all’ingresso che all’interno di tutto il giardino.

Dove NON serve il Green Pass:

Riassunto Parchi Del Garda

Dove serve il Green Pass:
Dove NON serve il Green Pass:
X
X